Qual'è il calibro migliore?
Generalmente il calibro 12 (18,2 mm), per la sua versatilità e per le sue prestazioni,è il calibro più utilizzato per la caccia con pallini. Il diametro dei pallini è, inoltre, un altro fattore importante per il cacciatore. Di norma, il 2,5 mm viene utilizzato per la selvaggina di piccola taglia, quello inferiore a 3 mm per fagiani, conigli ed anatre e quello sopra i 3 mm per lepri e, in alcuni rari casi, 4 mm per la volpe bianca ed il tasso. naturalmente, è più vantaggioso utilizzare pallini più piccoli, soprattutto con strozzature leggere. Solamente le strozzature maggiori richiedono pallini più grossi. Per aiutarvi a scegliere la carica di pallini più adatta per voi, qui sotto è riportata una tabella delle quantità dei pallini contenuti.

Il più piccolo calibro standard per la caccia: Il Calibro 20
Sia tra i cacciatori che tra i principianti c'è chi preferisce il fucile calibro 20. Ha il vantaggio di pesare meno e di avere un rinculo meno violento, salvo quando non si preferisce la carica maggiore ed il gas di spinta di una 20/76.